La chirurgia senza trauma - www.implantologia-roma.org
Nome
Cognome
Telefono
Email
Prenota la tua visita di controllo
Prenota qui
la tua visita
GRATUITA

Chirurgia atraumatica

La vera svolta dell’Implantologia moderna consiste nella possibilità di operare con un trauma conseguente di importanza trascurabile. La tecnologia odontoiatrica ha mosso enormi passi in avanti verso la chirurgia atraumatica consentendo al chirurgo di operare minimizzando le conseguenze a livello dei tessuti interessati e quindi con dolore e gonfiore di entità minima dopo l’intervento.

In particolare l’utilizzo di una macchina per Chirurgia Piezoelettrica (Piezo Surgery) e la cosidetta Chirurgia Assisitita Dal Computer, consentono di lavorare nei tessuti con aperture minime  e con un’azione estremamente mirata limitando la risposta infiammatoria e rendendola controllabile con una terapia farmacologica adeguata.

Nel Rialzo di Seno per esempio, l’utilizzo dello strumento Piezoelettrico permette di aprire una finestra nella parete anteriore del seno mascellare in maniera molto meno traumatica e più controllata, riducendo notevolmente la percentuale di perforazioni della membrana del seno.

Il contemporaneo inserimento degli impianti può essere effettuato sempre con punte ad ultrasuoni che lavorano in maniera molto più controllata e che permettono di alloggiare gli Impianti in un osso molto meno “lavorato”.

 


Casi clinici con utilizzo della chirurgia piezoelettrica

 

 

Share